Sono iniziati i nostri laboratori “Spiga Junior’s Days”.

Giovedì scorso si è tenuta la prima lezione “semi-seria” (perchè bisogna prima di tutto divertirsi!) con i nostri aspiranti panettieri.
15 tra ragazzi e ragazze, con il loro grembiule, attorno al tavolo del nostro laboratorio, erano pronti a creare il LORO PANE. Vassoi di pagnotte dalle forme più strane e divertenti si sono alternati alle spiegazioni di trucchi e segreti su quali e quanti ingredienti usare per ottenere un ottimo impasto.

Perchè avete organizzato questi laboratori?

Per noi è stata e sarà una sfida, ma volevamo trasmettere ai nostri piccoli grandi sognatori:
– la passione per l’artigianalità del nostro lavoro;
– la fatica che si vive fisicamente in un panificio/pasticceria;
– la ricerca e lo studio necessari, partendo dai nostri errori per migliorarsi;
– la soddisfazione nell’ottenere il risultato… bello e buono!

Così ci siamo impegnati per regalare loro un momento, il primo di tre, in cui si potessero DIVERTIRE IMPARANDO.

1. IMPASTARE STIMOLA I SENSI:
I profumi e le consistenze degli ingredienti stimolano positivamente olfatto, tatto, vista e gusto, scatenando endorfine e dandoci benessere.

2. IMPASTARE È CREATIVO:
Dedicarsi a dar vita a pane e dolci stimola la creatività e accresce l’autostima.

3. IMPASTARE RENDE FELICI CHI CI STA VICINO:
Creare i nostri dolci e le nostre pagnotte e regalarle ad amici e parenti rende loro felici e ci gratifica.

 

Ovviamente, il nostro grazie va ai genitori che ci hanno affidato i loro ragazzi, sicuri che avrebbero vissuto una bella esperienza. E a quei ragazzi, che si sono impegnati facendoci capire quanto valga la pena credere nelle tradizioni, nelle nostre passioni e nell’impegno che mettiamo in Spiga d’Oro.

Noi che eravamo con loro abbiamo visto concentrazione, impegno e tanti sorrisi: obbiettivo raggiunto!
——————

13 settembre 2018 – Crea il tuo pane.
20 settembre 2018 – Biscottiamo insieme!
27 settembre 2018 – Mani in pizza.

dalla 16.30 alle 18.30 presso Spiga d’Oro – Tombelle
Per chi non fosse riuscito ad iscriversi a questi incontri, vi preghiamo di avvisare in negozio, lasciando un contatto. Creeremo una nuova lista per proporvi prossimamente nuovi appuntamenti.


.
Fare il pane richiede tempo, pazienza e passione.

Solo con questi ingredienti riusciamo a sfornare per i nostri clienti ogni giorno del pane fresco, gustoso ma leggero.
Il segreto è scegliere materie prime al 100% italiane, utilizzare farine selezionate, lasciare lievitare a lungo i nostri impasti.

Se sono più o meno noti i tipi di pane tradizionale, spesso si fa confusione tra i vari pani speciali.
Difficile orientarsi tra i vari prodotti. Così si pensa che il pane “integrale” sia “dietetico”, più per mentalità comune che per le reali caratteristiche nutrizionali. Per esempio, per 100 grammi di prodotto, conta 361 calorie, quasi 100 in più rispetto al pane bianco tradizionale.
Come spesso non si sa che vantano meno calorie il pane di segale, l’arabo e il pane ai cereali.

Diciamo che la scelta è ampia, ma da ogni punto di vista, il pane rimane l’alimento protagonista delle nostre tavole.

Spiga d’oro ha scelto di innovarsi, di continuare a studiare e sperimentare in questo settore.
Ha scelto di realizzare del pane più adatto a chi segue un’alimentazione alternativa: così sono nati i nostri “pani nutrizionali”.

Facciamo chiarezza.
Il pane comune, come la pasta o il riso, è un alimento che apporta per lo più carboidrati. In una dieta equilibrata, infatti, si deve far attenzione a non consumare questi alimenti insieme, o in grandi quantità.

Spiga d’oro ha riscoperto le farine di canapa, di curcuma, di ceci.
Inoltre, s
ta rivalorizzando farine ai cereali antichi, e inserendo nei prodotti farine tipo 1 e 2 e integrali.
Tutte sono ricche di fibra, provenienti da filiera certificata, dal campo al panettiere, 100% grano italiano, utili alleati per chi segue diete sane.

Essendo, inoltre, un piatto unico completo e nutriente, sono ideali per i vegetariani, i vegani e gli sportivi, poiché apportano proteine di alta qualità e saziano molto.

La farina di semi di canapa, per esempio, possiede il 21% di calorie in meno rispetto la farina di frumento di tipo 0. Queste calorie sono anche ripartite in maniera differente, poiché nella farina di canapa quasi il 50% dell’energia proviene dalle proteine, a differenza di quella di frumento in cui l’89% delle calorie è fornito dai carboidrati complessi.
E’ un tipo di pane ad altissima digeribilità, ricco di fibre, vitamine e acidi grassi essenziali per questo integrarlo nella dieta di tutti i giorni è senza dubbio un modo per avere cura del proprio organismo. Contiene carboidrati ma anche proteine: per questo può essere un’ottima scelta anche per chi segue un’ alimentazione vegana, o una buona soluzione per i celiaci.

Spiga d’oro propone delle varietà di pane diverso ogni giorno, perciò dovete solo venirle a provare.
Ancora meglio: prenotatele e non mancheranno mai sulle vostre tavole.