PANE

PAOLO SARTO PANIFICIO SPIGA D'ORO DI TOMBELLE PADOVAPane …  è un alimento radicato nella cultura dei nostri popoli e ogni località vanta ricchezze e tradizioni proprie. Fondamentalmente i suoi ingredienti sono sempre rimasti gli stessi da tempi remoti e quel che è certo è che per non essere una presenza scontata sulle nostre tavole…

PANE, MEGLIO SE BUONO!
Come per la storia dell’umanità anche per la storia di Spiga D’Oro, nata tra Padova e Venezia, questo prezioso alimento veste un ruolo d’onore.
La semplicità dei suoi ingredienti si contrappone alla continua ricerca dei nostri panettieri di ottenere da ogni impasto una poesia d’autore. Nulla è paragonabile alla fragranza del pane, che prende vita nel silenzio della notte, e con il suo profumo pervade l’aria fin dalle prime luci del giorno. E poi… il lievito madre... selvaggio, indomabile, pieno di gusto e di emozioni, la sua potenza è l’anima del nostro lavoro. Innumerevoli novità e varianti si sono rincorse negli anni: bauletti con cereali, croccanti filoni, profumate ciabattine con olive o con mozzarella filante, zoccolettini con radicchio oppure con noci, pagnotte al farro e ancora al Kamut, pane in cassetta con cioccolato e con nocciole, pane con zucca e ancora con grano schiacciato o macinato a pietra. Il pane si può amare come alimento completo, riscoprendolo con passione soprattutto con l’uso di farine ancestrali da coltivazioni tradizionali.

PANE

Ad oggi si sforna quotidianamente una grande varietà di pane della tradizione italiana come: le storiche mantovanine al latte, le tartarughe, i filoncini caserecci, le sempre richiestissime ciabattine al latte, i filoni pugliesi, i bocconcini per i più piccoli, il pane morbido all’olio extravergine di oliva, le schiacciate al latte e l’arabo per hamburger e panini, i croccanti krumiri di semola di grano duro e i panini alla crusca.
Con un fitto calendario infrasettimanale si susseguono le specialità come il pane alla birra, le delicate pagnottine al latte e farina di riso e il pane scaligero con i cereali.
Il sabato poi è la festa del gusto …l’espositore del pane si trasforma in una grande parata e al quotidiano si susseguono anche sfizi come ciabattine alle olive e alla mozzarella, le rose del deserto sfogliate con burro e sale e le specialità stagionali come il pane con la zucca fresca, con il radicchio, o ancora con le noci o con cioccolato e nocciole.

ARTE BIANCA CONFEZIONATA

Paolo e il suo staff, nel corso degli anni, hanno messo appunto una fornita linea di prodotti confezionati. Nell’ultimo anno la nostra produzione ha virato verso ricette benessere che richiedono l’uso di farine più integrali. Ad oggi si possono trovare fragranti grissini all’olio extravergine di oliva con farina di grano tenero, grissini con farina di tipo 2, grissini al mais e grissini con semola rimacinata di kamut sempre da coltivazione tradizionale. E ancora crackers artigianali alle olive, ai cereali, al grano duro e al sesamo e al miglio. La stagione autunnale ha dato l’idea ai nostri panettieri di creare dei nuovi cracker alla zucca.
Molto amate da chi soffre di alcune intolleranze alimentari sono le nostre sfoglie sottili esclusivamente di kamut e senza lieviti di nessun tipo.

LIEVITO MADRE

Il pane con lievito madre si distingue per le sue proprietà organolettiche e la sua conservazione nel tempo. Elemento base in tutte le nostre lavorazioni ci permette di ridurre l’utilizzo del lievito di birra dai nostri impasti. Rinfrescato tutte le notti  regala  prodotti ad alta digeribilità dal gusto intenso e dal profumo inimitabile. Spiccano nella produzione delle specialità i pani con le farine da coltivazione tradizionale:

  • pagnotta e kaiser al kamut
  • Pan di Sole con semi di cereali misti
  • pagnotta di grano integrale
  • ciabatte all’orzo integrale
  • macina di segale e orzo integrali
[contact-form-7 404 "Not Found"]